25 Settembre 2021

PM Volley Asd Potenza

Il volley a Potenza dal 1982

A Potenza la visita del Prof. Pasquale Troia a due settimane dalla conclusione del Beach Volley Golden Gala Città di Potenza

A Potenza la visita del Prof. Pasquale Troia, ex arbitro internazionale, che è ritornato a poche settimane dal grande evento del “Beach Volley Golden Gala Città di Potenza” per salutare la PM Volley, il Comune di Potenza e la Fipav Basilicata. Ad accompagnare il responsabile tecnico dell’evento che si è tenuto in Piazza Don Bosco nei giorni 24 e 25 agosto, il supervisore tecnico calabrese Giuseppe Caricato che ha curato la tappa finale del Campionato Italiano Assoluto a Caorle e l’Avvocato Ferrari che ha organizzato due tappe dello stesso Campionato a Cirò Marina. Ad accogliere la delegazione presso la Sala dell’Arco del Comune di Potenza, il presidente della PM Volley Michele Ligrani insieme all’Assessore allo Sport del Comune di Potenza Patrizia Guma ed al presidente del CR Fipav Basilicata Enzo Santomassimo con una rappresentanza dello staff organizzativo del Beach Volley Golden Gala. “A Potenza abbiamo vissuto un evento straordinario e che rappresenta un primato – ha sottolineato Michele Ligraniovvero realizzare un’esibizione di atleti di caratura nazionale ed internazionale ad 819 metri sul livello del mare“. Gli fa eco anche Enzo Santomassimo presidente Fipav Basilicata: “Un evento che è stato possibile realizzare anche grazie all’amministrazione che ha appoggiato la proposta fatta dalla PM Volley, ho riscontrato tanta partecipazione di pubblico anche da chi non conosce la pallavolo e che con questa occasione si è avvicinato alla nostra realtà“. “Sono felicissima di aver colto questa opportunità – dichiara Patrizia Gumac’è stata una forte sinergia tra le istituzioni e ciò rafforza l’idea che insieme si possono fare le cose. È stata per noi una prova e il prossimo anno saremo in grado di migliorare anche eventuali errori che possono esserci stati. Abbiamo sperimentato – prosegue l’Assessore – un rapporto personale e diretto che ci ha aiutato tantissimo, sono convinta che per vivere e capire le cose bisogna metterci le mani e solo così ho potuto capire le difficoltà che ci sono nell’organizzazione di eventi di tale portata. Grazie a questo evento abbiamo avuto la possibilità di creare un campo da beach volley a Macchia Giocoli che verrà ultimato a breve ed il prossimo anno riqualificheremo quello all’esterno della Palestra Caizzo, abbiamo visto che è uno sport che piace e su cui poter investire e soprattutto abbiamo ricevuto parole di soddisfazione“. Un plauso per quanto fatto arriva anche da parte del Prof. Pasquale Troia: “Ringrazio tutti voi per l’invito nella realizzazione di questo evento, con Michele Ligrani ne parlavamo da oltre sei mesi ed alla fine siamo riusciti a portare a Potenza un evento che non siamo riusciti a realizzare in altri contesti e questo rappresenta un primato ovvero quello di aver realizzato per la prima volta un evento di tale portata in alta quota portando otto coppie di atleti ai vertici dei ranking nazionali. Apprezzo il senso di autocritica ma c’è poco o nulla da migliorare, Michele mi somiglia come tenacia ed ha avuto poche difficoltà con l’amministrazione locale, ha operato nel pieno rispetto delle istituzioni, del comitato regionale e centrale. Credo che questo evento abbia dato molto lustro e raccolto ampi consensi nel mondo del beach volley, devo sottolineare che difficilmente si trova un assessore così vicino alle società e nell’organizzazione degli eventi“. Al termine del breve ma intenso incontro le parti si sono lasciate con un arrivederci, tutte le componenti sono disposte e disponibili a riproporre nuovamente un evento di tale portata se non addirittura con sviluppi maggiori.

Ufficio Stampa Beach Volley Golden Gala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *